Finora ci avete visitato in 22233.

Facebook

Ultime dal forum

Non ci sono ancora messaggi nel forum.

Guarda le foto (varie squadre) su Flickr________________(clicca)

Link utili

OTTAVI DI FINALE U18: IN-VOLLEY OROTIG vs PALLAVOLO QUINZANO

27/01/2019


U18 Involley Orotig #notabene 3 – Pallavolo Quinzano 0
(25-13, 25-14, 25-17)
OTTAVI DI FINALE

Per il match degli ottavi di finale Under 18, arriva a Ponti il Pallavolo Quinzano. Partita a senso unico, in cui la compagine di coach Mori ha dimostrato chiaramente la propria superiorità rispetto alle avversarie. Gli 8 ace del primo set, i 3 del secondo, e i 7 del terzo messi a segno dalle nostre, hanno rappresentato già di per sé un campanello d’allarme che è suonato al di là della rete.

In apertura, coach Mori schiera Labbarki in palleggio opposta a Zamboni, Tosoni e Hoxha in banda, Rosa e Biondani al centro, Brunelli e Malagutti in ricezione/difesa.

Le padrone di casa allungano già dai primi tocchi di palla con Tosoni che colleziona punti importanti da posto 4, seguita da Zamboni, da Rosa al servizio, da Biondani con due pallonetti e da Hoxha con un pallonetto ed un ace, che portano il risultato sul 14-9 e costringono coach Barulli a fermare il tempo. Al rientro in campo la musica non cambia, ricezione e difesa contribuiscono a consolidare il risultato, che Tosoni fissa sul 18-12 prima di cedere il posto a Bonato in seconda linea, dopo il 13° punto del Quinzano. La fine del set non tarda però ad arrivare, perché Rosa al servizio cecchina la ricezione avversaria mettendo a segno 5 ace, non lasciando scampo alle avversarie.

Al rientro in campo, Mori cambia Baldo per Hoxha in banda. L’inizio è un po’ incerto perchè l’Involley risulta essere un po’ falloso e il Quinzano tende a mettere la testa avanti, costringendo le nostre a rincorrere le avversarie punto dopo punto fino al pareggio sul 9-9, siglato da Tosoni con una parallela da posto 4. Da qui in avanti saranno però le padrone di casa a prendere in mano il set, grazie a due ace di Biondani, Rosa al centro e poi a muro, ed un altro ace di Tosoni che portano il tabellone sul 15-9. Coach Barulli tenta di interrompere la scia positiva delle nostre fermando il gioco, ma il tentativo sarà vano. Con Busca entrata al posto di Labbarki e la giovane Under 16 De Guidi (Volley Belladelli) al posto di Tosoni, le nostre macinano altri punti importanti, il Quinzano si gioca il secondo time out sul 22-12, e poco dopo capitola per mano di un proprio attacco out.

Nella terza frazione di gioco, partono Busca opposta a Tosoni, Hoxha e Baldo in banda, De Signori e Biondani al centro, Brunelli e Malagutti in seconda linea.

La partenza è una fotocopia del set precedente, le nostre commettono qualche errore di troppo ed il Quinzano resta alla ruota fino al 9-9. Sarà Baldo ad allungare sul 11-9, poi De Signori va al servizio e mette tre ace che consolidano il risultato sul 14-9, quando il Quinzano ferma il gioco. Al rientro Tosoni mette subito a terra il 15° punto, prima che Baldo metta a segno il 17° con un pallonetto piazzato dietro al muro avversario, e poi sigli il 18° con un ace. Mori inserisce De Guidi per Hoxha e Bonato per Baldo, prima che Biondani si posizioni sui 9 metri e piazzi due ace consecutivi, portando il risultato sul 22-15. De Signori piazzerà il 23° punto con un attacco dal centro, poi il Quinzano fa tutto da solo negli ultimi due punti, e all’Involley non resta che cedere l’onore delle armi alle avversarie, guadagnandosi l’accesso ai quarti di finale.

Ora testa sulle spalle e pronte per i quarti, che si giocheranno domenica 10/02 alle 15.30 contro Spakka,  in casa a Ponti sul Mincio.
SERVE TANTO TIFO!
Dai ragheeee!!!

Copyright 2018 Pallavolo Peschiera A.S.D. | Disclaimer

Sito generato con sistema PowerSport